Come gestire la firma della posta elettronica.
Vi sono sempre molti modi per fare le cose e la gestione della signature della posta elettronica,  o e-mail, non fa eccezione.

Incontriamo, infatti, signature  sciatte evidentemente gestite da ciascun titolare di casella con il proprio cient, in qualche caso  nemmeno aggiornate e diverse all'interno della stessa azienda. Vi sono poi casi di "titoli" di fantasia auto assegnati dai relativi proprietari di casella.

Non ci siamo!


La signature dovrebbe essere:

uniforme per tutti i membri di uno stesso dominio, elegante o comunque allineata allo stile aziendale, riportare dati veritieri, ed aggiornati, sia riguardo l'azienda che il titolare della casella.

i messaggi che escono  verso altri domini dovrebbero riportare i dati tipici della carta intestata, in Germania deve avere anche il nominativo del legale rappresentante della società scrivente


La signature potrebbe poi:

essere differenziata fra interna ed esterna, lasciano la prma senza i dati "carta intestata,
recare messaggi di marketing o comunicazioni generalizzate riguardo l'azienda mittente.


Appare chiaro che questo tipo di signature, corretta, formale ed elegante, aziendalmente omogenea, aggiornata e completa nei dettagli, magari anche utile per i suoi messaggi al marketing non può essere ottenuta lasciandone la compilazione ai singoli.


Il suo ottenimento è possibile solo mediante l'utilizzo di soluzioni software per la creazione di signature che ne permettano l'aggiornamento in maniera centralizzate e ne garantiscano la manutenzione simultanea e gestita indifferentemente al device usato per l'invio.

Spesso queste soluzioni offrono un calendario che permette di programmare in anticipo le frasi da inserire a scopo marketing e lasciare al software il compito di "ricordarsi di cambiarle".

Così come vanno incontro all'esigenza di differenziare le signature per motivi di sede di gerarchia aziendale di nazionalità dello scrivente etc.


Digiway propone  
Https://www.digiway.it/Crossware  un software dotato di ottime caratteristiche per questa funzionalità e operante sia in ambiente Microsoft che IBM.
 

2/5/2019
Vittorio Orefice

Tags :  centralizzata  e-mail  gestita  signature  signature gestita  Tecnologia  #digiway  #dominoforever 

nessun Commento trovato

AVVERTENZA: I commenti sono accettati sotto la responsabilità esclusiva di chi li scrive. Gli IP di provenienza sono registrati e per tale ragione chi lo desidera può anche commentare anonimamente. Il gestore si riserva inoltre il diritto di cancellare qualsiasi commento che ritenga non attinente all'argomento oppure volgare od offensivo.


 
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice