DOMI, Nomad, Verse, Domino V12, Volt
HCL Domino Online Meeting Integration (DOMI)

Il prodotto è nuovissimo, fresco di rilascio in GA, e sopperisce abbastanza bene al disinteresse (colposo o doloso?) dei gestori di meeting software concorrenti!
Abbiamo già verificato il funzionamento con WEBEX, MS TEAMS, e Sametime ovviamente.
Da CISCO, ex partner, a Microsoft, storico antagonista, tutti si adoperano per togliere l'interfaccia con Notes o complicarne l'uso.
HCL, invece, sforna un grandioso meeting software;Sametime, GDPR Compliant perchè i dati sono on premise, e poi integra tutti gli altri!

Seguite DIGIWAY per saperne di più.
Oltre a DOMI, la nuova versione di Domino,, V12, che è stata annunciata durante l'evento worldwide tuttora in corso, contiene molto altro.

Nomad, che nela nuova versione permette di far girare i dtabase basati su LotusScript (non webbizzati) direttamente nel browser.

Verse che mette già nel browser da anni un ottimo client di posta è ulteriormente migliorato. e rappresenta oggi una versione di tutto rispetto con cui gli altri produttori di personal information Mangement dovranno fare i conti.

Insieme a tutto ciò è stato rilasciato anche Sametime 11.6.

In alcuni prossimi articoli vi daremo conto di tutto questo e di come si vada a migliorare di molto il TCO della soluzione di WEB Application Server per le aziende che scelgono HCL.

Infine un accenno a Volt: il low-code alla portata di tutti gli utenti Domino.

9/6/2021
Vittorio Orefice

Tags :  Domino. Digiway  web  application  server  tco  verse  nomad  Volt 

|
Commenti : (0)

nessun Commento trovato
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice