E non dimenticate Windows 7
Nel bel mezzo della più profonda crisi pandemica che la storia ricordi, ancorchè e per fortuna caratterizzata da un numero di casi infausti fortemente inferiore alla "spagnola" ....
Il buon CIO deve mantenere aggiornato il parco software e non può dimenticare il sistema operativo che è alla base del rischio informatico insieme all'infrastruttura di rete.
Per fortuna da remoto, ormai, si fa "quasi" tutto!
Ask Digiway!


15/4/2020
Vittorio Orefice

Tags :  software  maintenance  aggiornamento sistemi  windows  microsoft 

|
Commenti : (0)

nessun Commento trovato
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice