E se...
Ho notato che sembra un po scemata la consuetudine di chiudere per ferie tutto agosto. Sarà la crisi che ha cambiato i nostri modi di operare?
O sarà che non si può più alzarsi per un mese dal "tavolo" mentre gli altri vanno avanti a giocare?
Mi chiedo se non ci stiamo, magari, omologando all'abitudine di tutto il mondo in cui le aziende fanno a meno di "qualcuno" a turno ma continuano a funzionare 365 giorni all'anno.
Poi osservo le aziende italiane. Ancora piccole, isolate e piene di persone "uniche" e di organigrammi "tradizionali". Ma soprattutto aggrappate a business model non proprio innovativi.
Ecco a queste aziende auguro un agosto di riflessione, di ascolto e di lettura attenta dei segnali che arrivano dai colleghi imprenditori magari più aperti alle novità.
A settembre saremo qui pronti ad assecondare i piani innovativi il con business intelligence e collaborazione in rete, applicazioni innovative basate su smartphone e tablet, consulenza organizzativa, carier coaching, comunicazione e marketing online. Insomma noi saremo pronti a supportare imprenditori agguerriti e manager smart che hanno voglia di avvalersi di consulenza e tecnologia per contribuire al successo che i loro prodotti sicuramente meritano.
Buon  lavoro!


3/8/2011
Vittorio Orefice

Tags :  Social Business 

|
Commenti : (0)

nessun Commento trovato
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice