GDPR
Digiway NON offre consulenza legale e non propone check list magiche o software miracolosi che garantiscano, ovviamente con poca spesa, la compliance GDPR a chi ancora oggi ha, magari, tutti gli utenti "administrator" del sistema su cui lavorano.
Scoraggiamo infatti tutti coloro che, e non sono pochi, ci fanno domande sulla validità di questo quel toccasana che è stato loro proposto o di cui hanno letto.
Siamo invece più che disposti e preparati per  fornire il supporto informatico, come bravi farmacisti, a chi ha già la "ricetta" delle cose da fare.
Siamo infatti in possesso di tecnologie e skill in grado di supportare la parte ICT nell'attività di aggiornamento e gestione per il raggiungimento della compliance.

Ricordiamo a chi fosse stato male informato che l'ICT è una parte, grande a piacere, ma una parte del "tutto" cioè dell'azienda. e che tutto si può dire del GDPR tranne che sia un mero problema informatico.
Esso è infatti una opportunità, se ben gestito, di migliorare la propria sicurezza aziendale a tutto tondo e on particolare riferimento alla difesa dalla perdita di informazioni importanti come quelle relative alla proprietà intellettuale.
Ricordiamo che ancora una volta la formazione delle risorse è più importante di ogni altro approccio anche se non sufficiente da sola.
Chiedete info

9/3/2018
Vittorio Orefice

Tags :  GDPR  consulenza 

|
Commenti : (0)

nessun Commento trovato
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice