Sviluppo della rete
Sembra che, finalmente, una delle peggiori anomalie italiane volte a frenare lo sviluppo della rete, gravandolo di inutili  quanto dannose zavorre, stia per cadere. Citiamo volentieri questo interessante compendio della situazione redatto dall'avvocato Sforza.
Il titolo, che l'avvocato ha scelto, da solo basterebbe per spiegare molte cose, ma non si vuole qui fare politica.
Ci uniamo solo alla speranza che finalmente si possa utilizzare l'internet "per strada" come in tutto il mondo, almeno dopo aver per cinque anni sofferto e pagato, in denaro e performance, una inutile "tassa".


17/11/2010
Vittorio Orefice

Tags :  Digiway 

|
Commenti : (0)

nessun Commento trovato
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice