Virtuale è la soluzione?
Se ci fate caso molte delle "cose" che stanno arrivando sulle vostre scrivanie, nelle forme e colori più vari, ne parlano. Sia che si tratti di virtualizzare i server, esigenza ormai pubblicizzata anche su novella 2000, o che si pongano obiettivi più spinti il tema è "virtualizza e sposta in cloud" . Detesto fare il saputello che ricorda di averlo già sottolineato, ma è così! In più occasioni, incontri e articoli di blog ho parlato di queste opportunità con una convinzione profonda che arriva più dalla lettura di Rifkin che delle fonti ICT.
Ormai il possesso del "mezzo" è secondario, da tutti i punti di vista, rispetto all'acquistabilità (as a service) del suo risultato operativo. Fa niente se è un trattore o un server.
Smettere di comprate aratri, per passare a contrattualizzare la periodica aratura nella quantità utile per i raccolti del prossimo anno, diverrà, sempre di più, un must anche per i coltivatori.
Come in tutte le cose il cambiamento è un processo non un evento magico e siamo in piena evoluzione ma se guardate le cose con questi "occhiali" noterete più in fretta le opportunità.
Come sempre la discussione è aperta qui, e su Twitter.







31/5/2011
Vittorio Orefice

Tags :  MSP 

|
Commenti : (0)

nessun Commento trovato
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice