BID
Nel corso di una recente riunione è emersa l'abrogazione di una recente regola IBM che poneva una barriera ai BID (sconti sul prezzo del listino concordati in casi particolari a giudizio del produttore).
Questa barriera,  recentemente istituita, era  posta a 25K€ ed  è stata rimossa completamente.
Il cliente ed il BP possono nuovamente proporre ad IBM, sulla base delle motivazioni consuete, di fare un BID per valori non prelimitati.
E' ovvio che bid molto bassi o non supportati da motivazioni serie  sono sconvenienti per tutti (lavoro inutile) perchè non hanno nessuna logica di mercato e nessuna speranza di essere accettati.

Chiamate, anche su Viber, il 348 8578092.

6/9/2011
Vittorio Orefice

Tags :  IBM 

|
Commenti : (0)

nessun Commento trovato
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice