Nei giorni scorsi è uscita la nuova versione 11.2 di OnTime for Domino.
Tra le novità importanti una rivisitazione della User Interface che aggiunge una nuova visualizzazione, "Weekly Planner" utile per mantenere sotto controllo le attività settimanali dei gruppi di lavoro, e introduce diversi shortcut da tastiera per rendere l'applicazione più accessibile.


A questo link potete trovare l'elenco delle correzioni e modifiche:
https://ontimesuite.com/resources/domino/release-notes/.

Image:Nuova versione di Ontime per HCL Domino, la suite per la gestione del calendario condiviso

L'applicazione può essere visualizzata e provata al link
https://demo.ontimesuite.com/

I possessori di licenza HCL Domino Complete Collaboration hanno la possibilità utilizzare sui propri sistemi OnTime grazie alla versione Freemium, disponibile per 25 o massimo 50 utenti.
Restiamo disponibili per chiarimenti e informazioni e per una demo online delle funzionalità, prenotate un appuntamento

Damiano Bramati
28 May 2024

Commenti : (0)

Scorciatoie utili V 1.0 Maggio 2024
Soluzioni di business per PMI ed Enterprise
https://www.digiway.it

Windows

Navigazione del sistema:
1. Win            : Apri il menu Start.
2. Win + E: Apri Esplora file.
3. Win + R: Apri la finestra di dialogo "Esegui".
4. Win + I: Apri le impostazioni di Windows.
5. Win + S: Apri la ricerca di Windows.
6. Win + X: Apri il menu rapido di accesso (menu Start secondario).
7. Win + Pause: Mostra le proprietà di sistema.
8. Win + U: Apri il Centro accessibilità.

Gestione delle finestre:
1. Win + D: Mostra o nascondi il desktop.
2. Alt + Tab: Passa tra le finestre aperte.
3. Win + Tab: Apri la vista attività.
4. Alt + F4: Chiudi la finestra attiva.
5. Win + M: Riduci a icona tutte le finestre.
6. Win + Shift + M: Ripristina le finestre ridotte a icona.
7. Win + T: Passa tra le applicazioni sulla barra delle applicazioni.
8. Win + B: Seleziona l'icona dell'area di notifica.

Gestione delle applicazioni:
1. Ctrl + Shift + Esc: Apri Gestione attività.
2. Ctrl + Shift + N: Crea una nuova cartella in Esplora file.
3. Win + Ctrl + D: Crea un nuovo desktop virtuale.
4. Win + Ctrl + F4: Chiudi il desktop virtuale corrente.
5. Win + P: Proietta lo schermo.
6. Win + H: Apri la funzionalità di dettatura.
Operazioni comuni:
1. Ctrl + C: Copia.
2. Ctrl + X: Taglia.
3. Ctrl + V: Incolla.
4. Ctrl + Z: Annulla.
5. Ctrl + Y: Ripeti.
6. Ctrl + A: Seleziona tutto.
7. Win + PrtScn: Cattura uno screenshot e lo salva nella cartella Screenshot.
Microsoft Edge

Gestione delle schede:
1. Ctrl + T: Apri una nuova scheda.
2. Ctrl + W: Chiudi la scheda corrente.
3. Ctrl + Shift + T: Riapri l'ultima scheda chiusa.
4. Ctrl + Tab: Passa alla scheda successiva.
5. Ctrl + Shift + Tab: Passa alla scheda precedente.
6. Ctrl + N: Apri una nuova finestra.
7. Ctrl + Shift + N: Apri una nuova finestra InPrivate (navigazione in incognito).
8. Ctrl + 1, 2, ..., 8: Passa a una scheda specifica.
9. Ctrl + 9: Passa all'ultima scheda.
10. Ctrl + K: Duplica la scheda corrente.

Navigazione e ricerca:
1. Ctrl + L: Seleziona la barra degli indirizzi.
2. Ctrl + Enter: Aggiungi "www." all'inizio e ".com" alla fine di una parola nella barra degli indirizzi.
3. Alt + Freccia Sinistra: Torna indietro.
4. Alt + Freccia Destra: Vai avanti.
5. F5: Ricarica la pagina corrente.
6. Esc: Interrompi il caricamento della pagina.

Gestione dei preferiti e della cronologia:
1. Ctrl + D: Aggiungi la pagina corrente ai preferiti.
2. Ctrl + Shift + B: Mostra o nascondi la barra dei preferiti.
3. Ctrl + H: Apri la cronologia.
4. Ctrl + J: Apri i download.

Strumenti di sviluppo e privacy:
1. Ctrl + Shift + Delete: Apri la finestra di dialogo per cancellare i dati di navigazione.
2. Ctrl + U: Visualizza il codice sorgente della pagina.
3. Alt + I: Apri strumenti di sviluppo.
4. Ctrl + Shift + M: Accedi o gestisci il profilo.

Vittorio Orefice
22 May 2024

Commenti : (0)

Linkiamo e riportiamo un interessante articolo sulla parte obblighi della firma email, qui invece le opportunità!

Prima, verifica con il tuo ufficio legale e chiedi a loro se è tutto vero e preciso per la tua azienda!
Poi chiama noi, per risolvere e spiegarti anche le OPPORTUNITA'!

Ecco un'analisi sintetica, non perfettamente esaustiva ma già una buona traccia, dei requisiti minimi per la firma della posta elettronica e delle eventuali sanzioni per il mancato rispetto delle normative applicabili.

### Requisiti Minimi per la Firma della Posta Elettronica:

1. **Codice Civile (Art. 2250)**:
- Denominazione sociale
- Sede legale
- Numero di iscrizione al Registro delle Imprese
- Capitale sociale versato (se applicabile)
- Stato di liquidazione (se applicabile)

2. **GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati)**:
- Trasparenza: Informazioni su come vengono trattati i dati personali.
- Minimizzazione dei dati: Solo i dati necessari.
- Sicurezza: Protezione dei dati trasmessi via email.

3. **Decreto Legislativo n. 70/2003 (Commercio Elettronico)**:
- Nome del mittente
- Indirizzo di posta elettronica
- Informazioni sulla registrazione presso le autorità competenti

### Composizione della Firma Email:

- Nome e cognome del mittente
- Ruolo/titolo del mittente
- Denominazione sociale della società
- Indirizzo della sede legale
- Numero di iscrizione al Registro delle Imprese
- Partita IVA e Codice Fiscale
- Capitale sociale versato (se applicabile)
- Contatti della società (telefono, email, sito web)
- Informativa sulla privacy o un link alla privacy policy
- Eventuale disclaimer legale

### Sanzioni per il Mancato Rispetto:

- **Codice Civile**: Sanzioni amministrative per la mancata indicazione delle informazioni obbligatorie.
- **GDPR**: Sanzioni fino a 20 milioni di euro o il 4% del fatturato annuo globale, se superiore, per violazioni riguardanti la protezione dei dati personali.
- **Decreto Legislativo n. 70/2003**: Sanzioni amministrative variabili a seconda della gravità della violazione, dalla semplice ammonizione a multe significative.

Vittorio Orefice
20 May 2024

Commenti : (0)

La nostra attività su linkedin si svolge prevalentemente tramite la pagina Digiway Srl: Panoramica | LinkedIn, ci sono spesso articoli interessanti e ti invita al contatto diretto https://www.linkedin.com/posts/vittorioorefice_activity-7197821419777339392-GVMy?utm_source=share&utm_medium=member_desktop infine ti propone una home page senza la parola "scopri";-)!
I tuoi commenti saranno sempre  molto graditi.

Vittorio Orefice
20 May 2024

Commenti : (0)

Ecco una proposta per la pagina "ChatGPT Digest" con le cinque pagine più rilevanti dell'ultimo anno dal blog Digiway.

---

## ChatGPT Digest

### 1. **Fine del supporto per V.9**
Con il termine del supporto per la versione 9 di HCL Domino, è fondamentale aggiornare i sistemi per garantire la sicurezza e le funzionalità più recenti. L'articolo approfondisce le implicazioni di questo cambiamento e offre consigli su come prepararsi al meglio per la transizione. [Leggi di più](https://blog.digiway.it/dwblog.nsf/dx/fine-del-supporto-per-v9.htm)

### 2. **Libraesva ESG (Email Security Gateway)**
Un'analisi dettagliata delle funzionalità e dei vantaggi di Libraesva ESG, uno strumento essenziale per la protezione delle email aziendali. Questo articolo esplora come Libraesva può aiutare a prevenire attacchi phishing e malware, migliorando la sicurezza complessiva. [Leggi di più](https://blog.digiway.it/dwblog.nsf/dx/libraesva-esg-email-security-gateway.htm)

### 3. **Nuova versione del DLAU 1.2.4**
La nuova versione del Domino License Analysis Utility (DLAU) offre funzionalità migliorate per la gestione delle licenze HCL Domino. Questo articolo descrive le nuove caratteristiche e come possono aiutare le aziende a gestire le licenze in modo più efficiente. [Leggi di più](https://blog.digiway.it/dwblog.nsf/dx/nuova-versione-del-dlau-1.2.4.htm)

### 4. **Sametime 8.5: Miglioramenti e Aggiornamenti**
Con l'uscita di Sametime 8.5, sono state introdotte numerose nuove funzionalità che migliorano l'esperienza di collaborazione e comunicazione aziendale. Questo articolo evidenzia i principali aggiornamenti, inclusa l'integrazione con altri prodotti Microsoft e Lotus, e le nuove funzionalità per i dispositivi mobili. [Leggi di più](https://blog.digiway.it/dwblog.nsf/dx/sametime-8.5.htm)

### 5. **Se usi i feed RSS per stare aggiornato**
L'uso dei feed RSS è un modo efficiente per rimanere aggiornati con le ultime novità e articoli del blog Digiway. Questo articolo offre una guida su come configurare e utilizzare i feed RSS per massimizzare il flusso di informazioni pertinenti per la tua azienda. [Leggi di più](https://blog.digiway.it/dwblog.nsf/dx/se-usi-i-feed-rss-per-stare-aggiornato.htm)

---

Questi articoli rappresentano i contenuti più rilevanti e utili pubblicati nell'ultimo anno sul blog Digiway. Essi forniscono approfondimenti cruciali su aggiornamenti di prodotto, gestione della sicurezza e utilizzo delle tecnologie più recenti per migliorare l'efficienza aziendale.

#Digiway #HCLDomino #Libraesva #EmailSecurity #Sametime #RSSFeeds #ITUpdates

Vittorio Orefice
14 May 2024

Commenti : (0)


Image:Riunione per il provvedimento 642 del Garante PrivacyImage:Riunione per il provvedimento 642 del Garante Privacy

In una azienda, non indicata, il CEO chiama in riunione il DPO e il CIO e propone lori di riflettere in merito al provvedimento 642 del Garante Privacy.




Buongiorno,

nel nostro prossimo incontro vorrei discutere con voi del provvedimento 642 del Garante Privacy. Questo provvedimento introduce nuove disposizioni riguardanti la protezione dei dati personali, un tema di cruciale importanza per la nostra azienda. Dato che siamo impegnati a garantire la conformità e la sicurezza dei dati, è essenziale che comprendiamo appieno le implicazioni di questo provvedimento e adottiamo le misure necessarie. Durante la riunione, vi fornirò anche documenti e link per approfondire ogni questione. Ecco le dieci domande che guideranno la nostra discussione e le relative risorse.


1. **Quali sono i punti principali del provvedimento 642 del Garante Privacy e come influenzano le nostre attuali pratiche di gestione dei dati personali?**

[Link al provvedimento 642 del Garante Privacy](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Provvedimento+642/)

2. **Quali sono le nuove responsabilità del DPO (Data Protection Officer) introdotte da questo provvedimento e come possiamo supportarlo al meglio nel suo ruolo?**

[Approfondimento sul ruolo del DPO](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/DPO+responsabilità+)

3. **Il provvedimento 642 richiede specifiche modifiche ai nostri processi di raccolta, trattamento e conservazione dei dati? Se sì, quali sono queste modifiche?**

[Guida alla conformità nei processi di trattamento dei dati](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Guida+trattamento+dati)

4. **Come possiamo migliorare la nostra documentazione e i nostri registri delle attività di trattamento per garantire la conformità con il provvedimento 642?**

[Modelli di registri delle attività di trattamento](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Modelli+registri+attività+trattamento)

5. **Quali misure tecniche e organizzative dobbiamo adottare per prevenire violazioni dei dati personali in linea con le nuove direttive?**

[Misure tecniche per la protezione dei dati](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Misure+tecniche+protezione+dati)

6. **Quali sono le implicazioni per la gestione dei consensi degli utenti e come possiamo assicurarci che siano raccolti e gestiti correttamente?**

[Linee guida sulla gestione dei consensi](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Linee+guida+gestione+consensi)

7. **Esistono specifici rischi legati alla nostra infrastruttura IT che dobbiamo mitigare per garantire la sicurezza dei dati personali?**

[Valutazione dei rischi nell’infrastruttura IT](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Valutazione+dei+rischi+IT)

8. **Qual è il nostro piano di formazione per sensibilizzare tutti i dipendenti sulle nuove disposizioni del provvedimento 642 e garantirne la corretta attuazione?**

[Programma di formazione sulla protezione dei dati](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Programma+formazione+protezione+dati)

9. **Come dobbiamo aggiornare le nostre politiche di privacy e i termini di servizio per riflettere le nuove normative?**

[Aggiornamento delle politiche di privacy](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Aggiornamento+politiche+privacy)

10. **Quali strumenti di monitoraggio e audit possiamo implementare per verificare continuamente la nostra conformità con il provvedimento 642?**

[Strumenti di monitoraggio per la conformità](
https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Strumenti+monitoraggio+conformità)

Vorrei che in questa riunione discutessimo a fondo ogni punto e definissimo un piano d'azione chiaro per assicurarci che l'azienda sia completamente conforme e che proteggiamo al meglio i dati dei nostri clienti.


Grazie e a presto.

Vittorio Orefice
14 May 2024

Commenti : (0)

Certo citando il vendor Extracomm si pensa subito ad Extrafax il principe dei fax server di area Domino, ma nel mondo della sicurezza informatica è Secur-Trac che rende famosa Extracomm di più e di nuovo.
SecurTrac, applicazione sviluppata da ExtraComm, è una soluzione di monitoraggio dei sistemi HCLSoftware Domino che permette di adeguarsi ai requisiti normativi per l’auditing e di gestione aziendale. E’ un prodotto che consente di controllare, e tenere traccia, dell’intero ciclo di vita di tutte le attività utente e di altri oggetti all’interno dell’ambiente HCLSoftware Notes e Domino.
SecurTrac è completamente scalabile e può essere configurato per soddisfare i requisiti di auditing ed adeguamento a leggi o regolamenti di qualsiasi azienda, sia essa una PMI (SMB) o una enterprise multinazionale, in particolar modo per quanto concerne la normativa europea sulla privacy GDPR.

Digiway è rivenditore autorizzato.

Vittorio Orefice
5 May 2024

Commenti : (0)

HCLSoftware (hcltechsw.com)
Ecco il documento ufficiale HCL.

Vittorio Orefice
24 April 2024

Commenti : (0)

Abbiamo preparato per te un feed del nostro blog:blog.digiway.it/dwblog.nsf/feed.rss
Inoltre la pagina Digiway di Linkedin verranno alimentate, automaticamente, con ogni nostro post a partire da questo.
Ecco il link  
LinkedIn.
Ora puoi seguirci dove e come preferisci!
Grazie a tutti per l’attenzione buon lavoro

Vittorio Orefice
21 April 2024

Commenti : (0)

How to use | HCL Domino License Analysis Utility (hcltechsw.com)

Utilizzi HCLSoftware Domino?
Ti interessa sapere quante licenze TERM devi avere o per quante PERM rinnovare la manutenzione?
Vuoi sapere il numero esatto delle licenze da rinnovare?

Per tutto quello che DLAU non ti dice c'è Digiway, chiedi un appuntamento al nostro
Ambassador!
E per contattarci nulla di meglio che fissare direttamente un appuntamento, se invece vuoi prima inviare un email
commerciale@digiway.it.

Chi ha già usato il DLAU lo aggiorni alla nuova versione (ora siamo alla 1.2.4) sempre tramite il link in alto.

Damiano Bramati
18 April 2024

Commenti : (0)

Archivio