Registro Italiano di Internet
Ormai sarà il sesto o il settimo anno che, puntualissimi, alcuni "signori" mandano una bufala intestata Registro Italiano di internet. Il Logo, in rosso, cerca di scimmiottare il logo telecom.
Il "trappolone" è studiato davvero bene, ma non fatevi fregare!
Leggendo bene, ma ben'oltre quel che si legge di solito di queste robe, si capisce che, firmando, ci si impegnerebbe a pagahre poco meno di mille euro per l'aggiornamento di questo non meglio precisato registro.



16/12/2011
Vittorio Orefice

Tags :  sicurezza 

|
Commenti : (0)

nessun Commento trovato
Autore
Vittorio Orefice

Vittorio Orefice